TUTTO SBAGLIATO al Maschio Angioino:
Cappella Palatina con i frammenti degli affreschi di Giotto CHIUSA Рsenza un perch̩.
Prigioni VISITABILI SOLO CON LE GUIDE di una cooperativa che ha le chiavi, ma non presenti al momento della mia visita.

Il patrimonio culturale di Napoli ha bisogno di essere affidato a persone competenti. Il Comune non ha personale, risorse e competenze per poterlo gestire. Prima si affida a privati, prima avremmo modelli virtuosi come quello delle Catacombe di San Gennaro. Per buona pace di tanti esperti di beni comuni…

AGGIUNGO: mi scrivono che la Cappella Palatina sarebbe sempre chiusa e verrebbe aperta solo per eventi privati (mostre). Un delitto lasciar chiuso sempre quel poco che abbiamo di Giotto!